Monday, March 06, 2006


IL DISEGNO NASCE NEL CERVELLO

E' il cervello, e non la mano, che si deve chiamare in causa per trovare la strada che conduce alla libera espressione del proprio pensiero attraverso il disegno.
Quando disegnamo un oggetto a noi noto, la sua immagine è stata memorizzata ed assimilata, di conseguenza non ci sono stimoli esplorativi; se il risultato non è confortante il motivo va ricercato in una scarsa "concentrazione" del cervello sul problema; diverso invece è il discorso se si disegna un oggetto assolutamente sconosciuto, poichè nascono domande del tipo: Che forma ha?Quali sono le sue proporzioni? A quale forma geometrica può essere assimilato? si innesca così un'attività di esplorazione mentale e visiva fondamentale per disegnare veramente un oggetto.

Saturday, March 04, 2006

A disegnare si impara


Questo Blog nasce con l'obiettivo di riuscire a smantellare certe "sovrastrutture " mentali che sono spesso di ostacolo al disegnare liberamente e con piacere.
Una frase che capita spesso sentire quando occorre fare un disegno a mano libera (schizzo) è: "io con il disegno sono proprio negato". Questo luogo comune nasconde in realtà preconcetti del tutto ingiustificati.
La capacità di disegnare non è un dono della natura riservato a pochi eletti, ma è il risultato di un processo di apprendimento normale. Imparare a disegnare in realtà non è molto diverso dall'imparare ad andare in bicicletta o guidare una macchina.
Disegnare significa utilizzare correttamente una forma di linguaggio espressivo utile per chiunque e non solo per gli addetti ai lavori.